PAROLE D’ORDINE

PAROLE D’ORDINE

Gio’ attribuisce arbitrariamente parole d’ordine alle varie nazioni.

Secondo lui, la parola d’ordine dei tedeschi è Ordnung schaffen, cioè fare ordine. Danno l’impressione di voler conquistare territori per esportare e imporre il loro ordine. E talvolta ci riescono (era quello che Dante chiedeva alla Merkel del suo tempo).

Quella degli inglesi è challenge, cioè sfida. Sfidano tutti, scommettono su tutto, perciò sono il popolo più battagliero d’Europa. Anche il Brexit è stato una sfida.

Quella dei francesi è, naturalmente, grandeur. Ma più che un programma è una nostalgia.